AbbracciodiLuce

Un pensiero d'Amore alla volta

Imparando cosa vuol dire essere energia ed a trasformare consapevolmente tale energia, la nostra vita si trasforma in un miracolo quotidiano di guarigione, manifestazione ed abbondanza.

AbbracciodiLuce - Un pensiero d'Amore alla volta

Immagina intensamente

Immagina il tuo cuore riempirsi di una luce bianca, mentre respiri.
Immagina che questa luce emetta una vibrazione sottile, quasi impalpabile.
Senti questa vibrazione espandersi dal tuo cuore in ogni cellula del tuo corpo.
Immagina che questa luce bianca, questa vibrazione si espanda dal tuo corpo ed entri in ogni aspetto della tua vita.
Immagina te stesso come ti piacerebbe essere e vivi la tua vita quotidiana rischiarata da questa luce. Guarda ogni dettaglio: osservati compiere i gesti che compi ogni giorno, ma tutto è rischiarato da questa luce, tutto esattamente come vuoi che sia.
Immagina di essere circondato da bellezza, immagina la gioia scorrere dentro le tue vene. Immagina che ogni momento ti porti serenità, appagamento, grazia, leggerezza.
Immaginati al meglio che tu possa immaginare, e tieni saldamente questa immagine nella tua mente, giorno dopo giorno, momento per momento.
Immagina e lascia che la tua vita diventi tutto questo.

Siamo Umani

Sappiamo osservare, oltre che guardare.
Sappiamo assaporare, oltre che mangiare.
Sappiamo sognare, oltre che dormire.
Sappiamo percepire, oltre che toccare.
Sappiamo intuire, oltre che pensare.
Sappiamo essere vivi, oltre che esistere.
Siamo Umani.
Esseri apparentemente piccoli, fragili, indifesi.
Ma sappiamo amare, perché siamo fatti di Energia che è fatta di Amore.
Sappiamo percepire questo Amore e fonderci con esso.
E questo può renderci infinitamente forti.

Permetto alla vita di fluire

Permetto alla vita di fluire facilmente e con grazia
Permetto al mio corpo di sentirla fluire e di gioirne.
Permetto alle difficoltà che sono intorno a me di seguire le onde della vita e di lasciarmi.
Permetto alla gioia di arrivare, di circondarmi.
La respiro e riempio le mie cellule del suo calore, della sua luce, del suo palpito.
La contemplo con gratitudine ma senza attaccamento.
Sono in pace, adesso.

Vivere pienamente la mia vita senza giudicare gli altri

Vivere pienamente la mia vita senza giudicare gli altri.
Perché non siamo Robocop, non siamo giustizieri, non siamo portatori di Verità assolute.
Siamo Anime in cammino che hanno scelto di incarnarsi in esseri fallaci, per imparare, anche in questo stato, a ricongiungersi all’Uno.
Ognuno segue la sua strada, ognuno coi suoi tempi, ognuno con le sue piccole o grandi contraddizioni.
E comprendere che tutto va bene così è il primo passo per godersi pienamente la meraviglia del viaggio.
Secondo me.

Facciamo nostra la loro speranza

Non ho più figli su questo piano di esistenza, ma sono stato padre e so quanto la forza di un bambino possa essere contagiosa.
E ho imparato ad osservare con rispetto i bambini: il loro discernimento, la loro apertura verso il mondo, i loro bagliori di consapevolezza, la loro fiducia.
Osservare i bambini non solo apre il cuore, ma dà speranza.
Sono un variopinto arcobaleno che ci guida verso il mondo di domani.
Un mondo in cui Amore non è una semplice parola, ma il substrato su cui poggia l’intera umana esistenza.
Il mondo che si meritano.
E noi adulti, tutti, genitori o no, abbiamo una responsabilità verso di loro.
Quella di fare nostra la loro speranza.
Secondo me.

Inno alla perseveranza

A volte, ci sabotiamo da soli, illudendoci nella ricerca di esiti istantanei e di immediate gratificazioni.
E fin qui non ci sarebbe nulla di male: chi di noi non preferisce avere immediato riscontro ad i suoi sforzi?
Il problema sta nel fatto che queste aspettative forniscono un alibi al nostro inconscio per generare frustrazione.
Ciò permette alla parte conservatrice di noi di autoconvincerci che non
siamo in grado, che è impossibile, e di etichettare frettolosamente come
inutili i nostri tentativi di migliorare lanostra vita.
Ciò in presenza di “presunta” assenza di risultati che, spesso, vediamo solo noi.
Io lodo invece la pazienza, la perseveranza nel percorso: il dare tempo all’Energia di riallinearsi, con fiducia e con tenacia.
Perché perseverare ci darà i frutti che vogliamo.
E se non ce li darà oggi, perseverando, ce li darà domani.

Il circolo virtuoso

Esperienze positive creano situazioni positive e situazioni positive generano esperienze ancor più positive.

A volte non ci diamo il permesso di innescare questo circolo virtuoso, anzi, il nostro subconscio, ed a volte anche la nostra mente conscia, fa di tutto per innescare il circolo vizioso esperienza negativa – situazione negativa.

Ma oggi, per una volta, facciamoci un regalo: sperimentiamo una esperienza positiva genuina e piena di significato. Non importa quale sia, abbracciare una persona cara con tutto il nostro cuore, andare a vedere un museo, goderci un panorama che ci stimola particolarmente, rileggere un passo di un libro che ci ha colpito o emozionato.

E vedremo che l’effetto di questa esperienza positiva andrà ben oltre del momento in cui la viviamo: potremo percepire quanto è bello il mondo che abbiamo intorno, vedere opportunità che prima erano invisibili, sentire la gioia che fluisce nel nostro corpo.

E questo innescherà, piano piano, il circolo virtuoso..

Buona vita a tutti noi!

Immagina che l’impossibile diventi possibile

Immagina che l’impossibile diventi possibile per te.
Immagina di accorgerti che ti sbagliavi: che ciò che hai desiderato e che non immaginavi mai di poter avere sia una meta raggiungibile e reale.
Immagina che esista un percorso alternativo rispetto a quella strada che hai trovato bloccata.
Immagina di avere forza, capacità, determinazione e fiducia in te stesso e nella forza del tuo intento da fare un primo passo alla conquista di ciò che ora è possibile.

Lo hai fatto mille volte immaginando ciò che poteva andare male. Sai come si fa.

Per una volta fallo in tuo favore anziché per bloccarti.

 

La responsabilità di farci stare bene

Quando un pensiero ci provoca angoscia anziché pace, diamoci il permesso di lasciarlo andare….
Quando una persona porta nella nostra vita più dolore che gioia, diamoci il permesso di lasciarla andare…
Perché noi, e solo noi, abbiamo la responsabilità verso noi stessi di farci stare bene…

 

laresponsabilitadifarcistarebene2017

Il potere della gentilezza

A volte basta semplicemente sfiorare la mano di una persona per farla sentire importante.
A volte un sorriso può illuminare un cuore incatenato.
A volte una parola gentile può essere una musica che porta in Paradiso.
A volte un orecchio attento ed amorevole può salvarci.
A volte un piccolo atto di gentilezza può avere il potere dell’acqua, del fuoco, della terra e dell’aria contemporaneamente.
A volte.
Quasi sempre.
La prossima volta che abbiamo l’occasione per essere gentili pensiamoci.

 

poteredellagentilezza

Colori

I colori sono luce con differente vibrazione energetica ed è questa vibrazione che trova risonanza in noi, suscitando emozione, piacere o fastidio.
Il colore è energia capace di stimolare il nostro fisico, il nostro sistema nervoso, il nostro sistema endocrino.
Il colore, pertanto, produce emozioni che influenzano il nostro stato di benessere…. o che riducono il nostro stato di malessere.
Siamo abituati ad accostare il colore solo ad una sensazione di piacere…ci circondiamo dei colori che più ci piacciono…istintivamente.
Divenire consapevoli del proprio personale rapporto con la vibrazione di ciascun colore permette di utilizzarli come strumento di cambiamento e di guarigione per il miglioramento del nostro benessere.
Attraverso l’uso del colore possiamo inoltre influenzare le nostre relazioni ed il nostro impatto sugli altri.

 

colorigeo850www