AbbracciodiLuce

Un pensiero d'Amore alla volta

Imparando cosa vuol dire essere energia ed a trasformare consapevolmente tale energia, la nostra vita si trasforma in un miracolo quotidiano di guarigione, manifestazione ed abbondanza.

AbbracciodiLuce - Un pensiero d'Amore alla volta

Se un giorno o l’altro deve essere marmellata, perchè non oggi?

Impara a vivere nel presente e a non sciuparlo in pensieri paralizzanti sul passato o sul futuro.

Il presente è la chiave che permette di comprendere i tuoi modi di sentirti in colpa o di essere in ansia

Non vi è altro momento da vivere che il presente, e tutti i tuoi futili sensi di colpa e inquietudini occupano l’elusivo presente.

Ne parlava anche Lewis Carrol, in Alice attraverso lo specchio: “La regola è, marmellata domani, e marmellata ieri… mai marmellata oggi. Un giorno o l’altro, dovrà pur essere ‘marmellata oggi’.Obietto Alice”.

E tu? Niente marmellata oggi? Se un giorno o l’altro deve essere marmellata, perchè non oggi?

Un immenso Wayne Dyer da “Le vostre zone erronee”


ThetaHealing© con AbbracciodiLuce

La scoperta del ThetaHealing è stata per noi un dono così importante che la scelta di cominciare ad insegnarlo è venuta in maniera naturale e, come tutte le cose davvero importanti nella vita di ciascuno, è stata fatta col cuore più che con il cervello.

Siamo da sempre convinti che non sia sufficiente conoscere una tecnica alla perfezione per saperla insegnare: il cuore ci mette sempre qualcosa di più, di unico, che rende il percorso più intenso ed i benefici infinitamente più duraturi.

Perché insegnare è soprattutto voglia di trasmettere informazioni, empatia e calore umano.

Nei nostri seminari di ThetaHealing© ci sforziamo di insegnare la tecnica così come Vianna Stibal la ha insegnata a noi, senza interpretazioni o aggiunte personali, perché riteniamo che questa tecnica sia talmente efficace e potente che la nostra responsabilità sia quella di trasmetterla così com’è, nella sua  semplicità e nella sua immediatezza.

Di nostro ci mettiamo la passione, l’attenzione ad ogni persona che partecipa, l’esperienza pratica maturata in centinai di sessioni individuali di lavoro attraverso il theta sulle persone che ci hanno chiesto aiuto.

Nella stragrande maggioranza dei casi, i nostri seminari sono tenuti in coppia (molti dei nostri allievi ci dicono che ci percepiscono come un tutt’uno – FabioeChiara -) e questo ci permette di rendere i seminari molto più interattivi e di seguire meticolosamente ogni partecipante nella pratica.

A chi frequenta i seminari di ThetaHealing con noi cerchiamo di dare sempre qualcosa di più di quello che si aspetta.

Da sempre chi frequenta con noi può ripartecipare gratuitamente ai seminari ogni volta che vuole e questo è molto importante perché ogni volta che si rifrequenta si affina la tecnica e si fanno nuove esperienze.

Inoltre organizziamo mensilmente dei laboratori gratuiti a Roma, riservati a chi ha imparato la tecnica con noi, che sono dei momenti molto importanti di sperimentazione, di consolidamento dei progressi realizzati e di condivisione delle esperienze.

Ma questo non ci bastava. Sentivamo il bisogno di rendere la condivisione delle esperienze e di questa tecnica meravigliosa ancora più intensa.

E allora il Creatore ci ha suggerito di usare la tecnologia.

Abbiamo creato su Facebook un gruppo chiuso che si chiama “Noi che facciamo ThetaHealing con AbbracciodiLuce” nel quale condividiamo quotidianamente esperienze, suggerimenti, consigli, ma anche l’Amore che si respira nei nostri seminari e che crea un legame sottile ma indissolubile tra tutti noi.

Infine, ultima novità in termini di tempo (ma ovviamente non sarà l’ultima), abbiamo creato un ambiente virtuale, sempre riservato a chi ha frequentato i nostri seminari, nel quale organizziamo dei laboratori gratuiti via web.

Ci si collega a questo ambiente e per un paio d’ore, via video ed audio, si lavora insieme come se  si fosse in presenza: si fanno esercizi, si lavora sui propri blocchi, si sperimenta ma soprattutto ci si ritrova, si conoscono le persone di altri corsi, si crea quel senso di comunità che è tanto importante perché la condivisione dà una grande forza.

Un’esperienza davvero unica, a detta di chi ha già partecipato, fatta comodamente a casa propria.

Siamo molto contenti di offrire tutto questo e di farci ogni giorno venire nuove idee perché, come diceva Erasmo da Rotterdam: “Il reciproco Amore fra chi apprende e chi insegna è il primo e il più importante gradino verso la conoscenza”.

E, per noi, Amore non sono cinque lettere…

Lo scopo del nostro viaggio su questa preziosa Terra…

.. è, ora, quello di allineare le nostre personalità con le nostre anime.
E’ di creare armonia, cooperazione, condivisione e reverenza per la Vita.

E’ di crescere spiritualmente.

Questo è il nostro nuovo sentiero verso l’evoluzione.

Il vecchio, perseguire l’abilità di manipolare e controllare, non funziona più.

Ora esso produce solo violenza e distruzione.

“The purpose of our journey on this precious Earth is now to align our personalities with our souls.
It is to create harmony, cooperation, sharing, and reverence for Life. It is to grow spiritually.
This is our new evolutionary pathway.
The old pathway – pursuing the ability to manipulate and control – no longer works.
It now produces only violence and destruction. ”

Gary Zukav


Lasciamo andare quello che ci blocca


Se c’è una convinzione, un’emozione, una paura che ci blocca in maniera sostanziale abbiamo una grande possibilità di migliorarci.

Paradossale? No: perchè sappiamo che ci basterà risolvere quel blocco per partire alla velocità di un razzo!

Troppo spesso cerchiamo di aggirare l’ostacolo, di sfruttare i nostri punti di forza per superare le nostre debolezze.


E allora ci impegniamo, pensiamo positivo, ci sforziamo, ci reprimiamo, a volte, ma finché quel blocco rimane lì, c’è poco da fare. E’ come accelerare a tutto gas con il freno a mano bloccato.
Non è meglio allora prendere consapevolezza della nostra debolezza e lavorare su quella? L’effetto non sarà molto ma molto migliore?

Certo che sì.. a quel punto potremo usare i nostri punti di forza, anziché per combattere le debolezze, per prendere il volo.

Credenze e convinzioni bloccanti, paure, sentimenti negativi possono esser

e individuati e rilasciati permanentemente attraverso un lavoro di scavo con tecniche quali, ad esempio, il thetahealing.

Quindi perché cerchiamo di aggirare il problema?

Andiamo al punto: riconosciamo la nostra debolezza e sconfiggiamola.

 

Pensiamo a quello che pensiamo

La consapevolezza ci porta a riscoprire che la materia è energia e sono energia i nostri corpi, così come le nostre emozioni ed i nostri pensieri.

Siamo responsabili dei nostri pensieri, anche perchè i nostri pensieri influiscono sulla vita di tutti..

Se ognuno di noi avesse cura dei propri pensieri, il pensiero collettivo sarebbe più positivo e così tanti mali di questa umanità inizierebbero a scomparire.

 

Si può fare ….

Il principale ostacolo tra noi e quello che vogliamo sono le nostre convinzioni.

Ci sforziamo e ci affanniamo ad ottenere una cosa e non riusciamo neanche ad avvicinarci ad essa.

Perchè?

Perchè mentre la nostra mente razionale ci dice “la voglio” abbiamo una vocina interiore (il subconscio) che ci continua costantemente a ripetere che è impossibile, che non sappiamo come farla, che non ce la meritiamo, che è pericolosa.

E allora cosa fare?

Esistono tanti metodi per convincere il nostro subconscio a cooperare.. C’è chi in passato si legava alla sedia.. ma questo non è necessario. Le convinzioni bloccanti possono essere rimosse. E il thetahealing in questo è davvero impagabile.

E una volta che anche il nostro subconscio si convince che è possibile, possiamo vederci ottenere la cosa che desideriamo. Il resto sono dettagli operativi.

Niente ci può impedire di ottenere quello che vogliamo, se lo vogliamo al 100%, se ne siamo convinti, senza sabotaggi interiori.

Il modo lo troveremo.