AbbracciodiLuce

Un pensiero d'Amore alla volta

Imparando cosa vuol dire essere energia ed a trasformare consapevolmente tale energia, la nostra vita si trasforma in un miracolo quotidiano di guarigione, manifestazione ed abbondanza.

AbbracciodiLuce - Un pensiero d'Amore alla volta

Ricordi, sorridi, alzi gli occhi al cielo e benedici quel giorno

Qualcosa, che era nascosto nel mio subconscio, mi suggeriva che, per essere amato, dovevo dimostrare, sforzarmi, dare il più possibile ed anche di più, come se dovessi meritarmi con fatica l’amore che ricevevo.
E, allora, ho passato lunghi anni della mia vita a cercare di compiacere gli altri, di essere quello che immaginavo loro volessero che fossi, di mettere le loro esigenze davanti alle mie.
Ma non si vive bene, così.
Non si vive bene perché non sei più tu quello che riceve amore ma un avatar di te.
E non si vive bene perché, qualunque sforzo faccia, ti senti sempre inadeguato e hai sempre la vocina interiore che continua a ripeterti che non meriti di essere amato.
Poi un giorno ti svegli e non ce la fai più: e decidi che è ora di cambiare.
Decidi, e lavori su di te con costanza per realizzarlo, che è una cosa naturale essere amati per quello che si è, perché siamo qui sulla terra per sperimentare anche questo.
E scopri, piano piano, che non sono gli sforzi che fai a farti ricevere amore, ma quello che sei.
Lo ricevi da Anime affini che trovano naturale dartelo, perché sentono di farlo.
E allora ti senti libero di dare il tuo Amore agli altri, senza se e senza ma, non per ricevere il loro amore in cambio ma solo perché senti di farlo.
E, finalmente, puoi lasciare questo enorme Flusso di Amore libero di fluire da te agli altri e dagli altri a te.
E una mattina, come è successo a me oggi, ti svegli ricordando tutto questo.
E ricordi con tenerezza quanto stavi male quel giorno che hai scelto di iniziare il cambiamento, quanto dolore avevi, quanto quel giorno ti sembrava di essere arrivato al capolinea.
Ricordi, sorridi, alzi gli occhi al cielo e benedici quel giorno.

 

ricordicontenerezza850www

Category: A piccoli passi