AbbracciodiLuce

Un pensiero d'Amore alla volta

Imparando cosa vuol dire essere energia ed a trasformare consapevolmente tale energia, la nostra vita si trasforma in un miracolo quotidiano di guarigione, manifestazione ed abbondanza.

AbbracciodiLuce - Un pensiero d'Amore alla volta

Vivere l’esperienza ricordandoci Chi Siamo

Esiste un karma individuale che ha effetto sulle scelte di incarnazione di ciascuna Anima.
Esiste un campo collettivo la cui vibrazione influenza l’esperienza che facciamo nella materia.
Esiste una responsabilità personale delle proprie azioni che ciascuna Anima incarnata si prende, consapevolmente o inconsapevolmente.
Poi, esiste un processo infinito ed eterno di Creazione nel quale i disegni delle Anime si fondono in un flusso complessivo che chiamiamo Uno.
Ed è solo in tale piano che tutte le parti trovano coerenza e tutto è perfetto com’è.
Tutti i piani vanno compresi ed integrati,ma concettualmente tenuti distinti, altrimenti la nostra esperienza nella materia perde di significato.
Solo a livello animico abbiamo una potenza di elaborazione che ci consente di mettere in coerenza tutte le infinite variabili che l’esperienza individuale e quella collettiva chiamano in ballo.
Comprendere, o meglio intuire, il disegno sul piano spirituale non può (e non deve) impedirci di vivere le emozioni che gli eventi ci procurano. Non può (e non deve) impedirci di provare gioia, dolore, gratitudine o rabbia.
Perché è solo attraversando tali emozioni che possiamo sperimentare ed evolvere.
Se si fa confusione tra piano spirituale, piano energetico, piano sociale e piano individuale, si ha una visione meccanicistica della dimensione spirituale che può provocare delusione e frustrazione.
Siamo Esseri Spirituali Multidimensionali impegnati in una esperienza in un corpo fisico che interagisce con la materia.
E abbiamo la mente razionale per gestirla e la mente intuitiva per ricordarci, mentre lo facciamo, Chi Siamo.