Lasciati avvolgere dalla tua vita

Senti il ritmo del tuo cuore, senti le tue emozioni trasformarsi in sensazioni fisiche, guarda, tocca, annusa, ascolta, gusta la tua vita.
Non aspettare che qualcuno te la racconti.
Sperimentala in prima persona.
Segui la tua strada, fatti le tue domande, ascolta le tue intuizioni.
Non c’è scusa che tenga.
Crea e sperimenta.
Gusta la vita istante per istante.

 

AbbracciodiLuce Experience

lasciatiavvolgeredallatuavita2017

 

Lascio andare

Lascio andare.
Lascio andare le emozioni, le persone, i ricordi, i pensieri che ostacolano il mio benessere.
Li lascio andare nella consapevolezza che ho imparato le loro lezioni, che non c’è posto per loro dentro di me e che non mi servono più.
Li lascio andare per far spazio ad emozioni positive, persone che mi fanno bene, pensieri che potenziano il mio benessere e l’amore per me stesso.

lascioandaregatto2017

Non perdere di vista i fiori mentre stai aspettando le farfalle

A volte, tutti presi da ciò che desideriamo e da ciò che ci preoccupa, ci lasciamo scappare dei momenti magici, senza darci il permesso neanche di vederli.
Un sorriso, una parola, un paesaggio, un gesto di tenerezza, una intuizione: cose che possono scaldarci il cuore.
Diamo a questi fiori l’attenzione che meritano, diamo loro l’occasione di mostrarsi, mentre aspettiamo le farfalle.

nonperderedivistaifiori2016

Perché parlare dei miei dolori quando posso parlare delle mie gioie?

Perché parlare dei miei dolori quando posso parlare delle mie gioie?
Perché parlare dei miei rimpianti quando posso parlare dei miei sogni?
Perché dare energia a ciò che non mi piace anziché darla a ciò che mi piace?
Al mio ego, forse, piace lamentarsi, ma alla mia Anima no.
Si è incarnata nel mio corpo per evolvere, progredire, sperimentare non per borbottare.
Secondo me.
Fabio #AbbracciodiLuce

 

percheparlaredeimieidolori2016

La felicità è fatta di attimi

Si parla tanto di vivere nel qui ed ora, come se fosse un qualcosa di molto complicato.
Vivere nel qui ed ora, secondo me, è comprendere che la felicità è fatta di attimi.
E’ darsi il permesso di cogliere quegli attimi.
E’ trovare la felicità nel vento che ti sfiora la pelle, nel sorriso delle persone che ami, nell’abbraccio di un amico, nel gustare un gelato, nell’ascoltare una canzone che ci fa vibrare le corde dell’anima.
Niente di complicato, solo dare attenzione alle piccole cose che ci scaldano il cuore.

lafelicitaefattadiattimi2016

Ti darai di nuovo il permesso di volare

Smettila di osservarti con diffidenza, giudicarti, criticarti.
Smettila di rimproverarti gli errori che hai commesso, di rimpiangere l’amore che non hai dato, di rammaricarti per quello che hai sprecato, di risentirti per ciò che hai consentito che gli altri ti facessero.
Concentrati sul come ti tratti ora e rendilo migliore.
Rispetta, supporta, proteggi, onora te stesso.
Perdonati e ti darai di nuovo il permesso di volare.
Secondo me.

AbbracciodiLuce

 

tidaraidinuovoilpermessodivolare2016

La mia vita è cambiata quando ho scelto di regalare sorrisi anzichè tenermeli per me

Da piccolo mi avevano insegnato a sorridere solo quando ce n’è motivo. E senza esagerare.
Quando ho cominciato ad amare di più me stesso, ho capito che a volte è meraviglioso sorridere per niente.
Ed ho scoperto che il mio sorriso, come tutti i sorrisi, era contagioso.
E, allora, ho cominciato a spargere sorrisi. Ed ho visto sorrisi che cominciavano dal mio.
Quando la vita mi ha portato una prova che mi è sembrata insuperabile, proprio non ce la facevo a sorridere.
Ma, magia, ho trovato centinaia, migliaia forse, di sorrisi intorno a me.
E, piano piano, ho ricominciato a sorridere.
E a spargere di nuovo sorrisi.

I libri di abbracciodiLuce

 

lamiavitaecambiata2016

Siamo pieni di cose di cui essere grati

Siamo pieni di cose per le quali essere grati.
Intorno a noi, ma soprattutto dentro di noi: abbiamo le nostre passioni, i nostri sentimenti, le nostre attitudini, il nostro coraggio.
Ma, finché le guardiamo con gli occhi della mente, non le riconosciamo, perché gli occhi della mente analizzano, vagliano, rimpiangono, si preoccupano e giudicano.
Se ci lasciamo liberi di guardarle con gli occhi del cuore, di vivere il momento, potremo vederle ad ogni istante.
E, poiché la gratitudine è una vibrazione che si autoalimenta, potremo attrarre a noi tanti altri motivi di gratitudine.
Secondo me.

siamopienidicose2016

Con me ha funzionato

Ripetersi che nulla avviene per caso è un buon modo per ricordarsi di guardare oltre l’apparenza degli eventi, della necessità di sollevare il velo. Ma non è sufficiente secondo me.
Il velo va sollevato per davvero e il viale che c’è dietro percorso fino in fondo.
Solo così “nulla avviene per caso” finisce di essere una consolatoria ma sterile frase fatta.
E diventa un modo di migliorare drasticamente la qualità della vita che vivi.

Come si fa?
Prova a meditare tutti i giorni.
A svuotare la mente, a placare i pensieri.
A chiedere alla tua Anima, all’Universo, di comprendere. A farlo senza aspettative di riscontri immediati.
E a continuare a farlo finché non diventa la cosa più naturale del mondo.
Prova.
Con me ha funzionato.

Il calendario dei nostri corsi

ripetersichenullaavvieneercaso2016

 

La mia vita è ciò che scelgo

Anni fa ero solito prendermi in giro, raccontandomi che le mie scelte consapevoli ed inconsapevoli erano sempre giuste.
Che, invece, erano sbagliate le situazioni che avevo intorno, le persone con cui venivo in contatto, le circostanze che entravano nella mia vita.
Cose sulle quali non avevo nessun controllo.
Quando, finalmente, ho cambiato punto di vista, mi sono reso che la mia vita è ciò che scelgo.
E che sono libero di scegliere.

lamiavitaeciochescelgo