AbbracciodiLuce

Un pensiero d'Amore alla volta

Imparando cosa vuol dire essere energia ed a trasformare consapevolmente tale energia, la nostra vita si trasforma in un miracolo quotidiano di guarigione, manifestazione ed abbondanza.

AbbracciodiLuce - Un pensiero d'Amore alla volta

Dove vedi confini, disegna orizzonti

All’inizio, i confini del “non è possibile per me”, del giudizio su cosa sei in grado di fare e cosa non sei in grado di fare. della rinuncia ai tuoi sogni più grandi (“perché mi pare troppo”), possono sembrare rassicuranti.
Ma, presto, scopri che sono le mura che hai costruito intorno alla tua prigione.
Pensavi che ti proteggessero dalle delusioni e lo fanno parzialmente. Ma tengono fuori gioie, emozioni, soddisfazioni, autostima, voglia di dare il meglio e di migliorarti sempre, benessere, abbondanza.
E allora non è meglio avere di fronte un orizzonte piuttosto che un confine?
Il confine lo conosci forse troppo bene e senti che ti limita e ti impedisce di essere chi senti di poter essere.
L’orizzonte, invece, è un insieme di possibilità tutte da esplorare: e, in fondo in fondo, sai bene anche tu di essere un’Anima esploratrice.

 

dovevediconfini2017

Benvenuto a chi rispetta i miei confini

Quante volte, in passato, mi sono sorpreso a fare delle cose che non avrei mai fatto.
Le ho fatte solo per la paura di dire no, per evitare di discutere, perchè pensavo che gli altri se le aspettassero da me.
Ma anche se, in questo modo, mi sembrava di evitare il conflitto, pagavo caro questo risultato a breve termine.
Lo pagavo con una sorda rabbia ed un rancore che accumulavo, progressivamente, fino a non farcela più.

Io credo che un modo per volerci bene sia quello di definire, a noi stessi prima che agli altri, un confine chiaro di dove comincia il nostro spazio e di dove finisce quello dell’altra persona.
Per far questo, possiamo imparare a dire no senza sentirci in colpa, a distinguere i nostri pensieri dai pensieri degli altri, a rilasciare la convinzione bloccante che saremo puniti se non assecondiamo gli altri o quella che dobbiamo essere docili se vogliamo mantenere il loro rispetto o il loro amore.

Lavorando su questi aspetti, infatti, è possibile definire meglio i nostri confini e soprattutto imparare a difenderli con garbo ma con fermezza.
E far sentire davvero i benvenuti coloro che li rispettano, senza accettare passivamente chi vuole invaderli.

http://www.abbracciodiluce.com/thetahealing/