AbbracciodiLuce

Un pensiero d'Amore alla volta

Imparando cosa vuol dire essere energia ed a trasformare consapevolmente tale energia, la nostra vita si trasforma in un miracolo quotidiano di guarigione, manifestazione ed abbondanza.

AbbracciodiLuce - Un pensiero d'Amore alla volta

Messaggeri preziosi

A volte è necessario attraversare la rabbia, la disperazione, l’aggressività, l’impazienza che proviamo.

Questi emozioni, questi sentimenti, come ogni tossina, devono venire fuori per poter essere completamente rilasciati.

L’importante è farlo con consapevolezza e senza biasimarsi per questo, anzi, chiedendoci quale nostro schema boicottante li ha indotti.

E scopriamo che queste emozioni sono dei messaggeri preziosi per comprendere i nostri modelli di comportamento e le convinzioni bloccanti che li inducono.

Scopriamo di poter cambiare queste convinzioni e questi modelli, di essere di più e meglio, di essere capaci di una vita più felice.

E la rabbia si trasforma in energia di cambiamento, la disperazione in speranza, l’aggressività in potenza dell’intento, l’impazienza in perseveranza.

Scopriamo che possiamo, e sappiamo, cambiare il modo in cui guardare la nostra vita, se scegliamo di farlo. E attraverso il modo in cui guardiamo la nostra vita, determinare il modo in cui la nostra vita cambierà.

Questo, almeno, secondo me.

rabbia2017

Solo l’Amore ci rende invincibili

 

La rabbia è un’emozione inevitabile, a volte, e non è bene reprimerla.
Ma, dopo averla espressa, perdoniamo, impariamo,  ringraziamo la rabbia, e mandiamola via.
Non ci serve per superare il dolore che ci è stato provocato nè per renderci più forti.
E’ solo l’Amore che ci rende invincibili.

Questa, almeno, è la mia esperienza.

larabbiaGEO840WWW

Lavorare contro?

Lavorare contro ciò di spiacevole che arriva nella nostra vita ci fa consumare gran parte della nostra energia, dedicandola ad emozioni di rabbia e frustrazione.
Accettarlo come se l’avessimo scelto e cooperare con esso, come se fosse un alleato, ci restituisce l’energia necessaria per cambiarlo e per cambiare noi.
Questo, almeno, secondo me.

 

lavorarecontrogeo840www

Scrivi la tua rabbia

La prossima volta che ti arrabbi con qualcuno, allontanati dalla situazione nella quale è nata questa rabbia e scrivi.
Prendi un foglio di carta e scrivi più velocemente possibile i fatti, la tua interpretazione dei fatti, le tue emozioni, le cose che vorresti dire all’altro.
Continua a scrivere finché non senti che la rabbia, che prima era dentro di te, ora è tutta in quel foglio.
Poi prendi il foglio, strappalo in mille pezzi, brucialo, o semplicemente buttalo via e.. lascialo andare, insieme alla rabbia, fuori dalla tua vita.

scrivilatuarabbia840www

Scelgo, in merito alla rabbia

Scelgo di impedire a chiunque, me compreso, di esercitare il suo dominio su di me, attraverso la rabbia che provo per lui.
Accetto ed attraverso la rabbia come un’emozione mia, che fa parte di me e che non ha senso reprimere.
Ma, dopo averla espressa, perdono, imparo, ringrazio la rabbia, e la mando fuori dalla mia energia.
Non mi serve né per superare il dolore che mi è stato provocato, né per rendermi più forte.
E’ solo l’Amore che ci rende invincibili.
Secondo me.
Lo faccio ogni volta che ci riesco.
Ma, soprattutto, ho smesso di arrabbiarmi con me stesso quando non ci riesco.

scelgodiimpedireachiunque

 

Se il tuo cuore è un vulcano, come puoi sperare che nella tua mano sboccino i fiori?

(Kahlil Gibran)

Non consentiamo a nessuno di esercitare il suo dominio su di noi attraverso la rabbia che proviamo per lui.

La rabbia è un’emozione inevitabile, a volte, e non è bene reprimerla.

Ma, dopo averla espressa, perdoniamo, impariamo,  ringraziamo la rabbia, e mandiamola via…

Non ci serve per superare il dolore che ci è stato provocato nè per renderci più forti.

E’ solo l’Amore che ci rende invincibili.

Scrivi la tua rabbia

La prossima volta che ti arrabbi con qualcuno, allontanati dalla situazione nella quale è nata questa rabbia e scrivi.
Prendi un foglio di carta e scrivi più velocemente possibile i fatti, la tua interpretazione dei fatti, le tue emozioni, le cose che vorresti dire all’altro.
Continua a scrivere finché non senti che la rabbia, che prima era dentro di te, ora è tutta in quel foglio.
Poi prendi il foglio e strappalo in mille pezzi, buttalo via e.. lascia andare..

La rabbia e l’incolpare gli altri portano via un sacco di energia alla guarigione.

Una delle emozioni più potenti, che deve essere espressa è il perdono.

“Anger and blaming others takes a lot of energy away from healing. One of the most powerful emotions that has to be expressed is forgiveness”

Candace Pert

Candace Beebe Pert è una neuroscienziata e farmacologa statunitense che ha scoperto il recettore per gli oppiacei, il sito di legame cellulare per le endorfine nel cervello.

 

È autrice del libro “Molecole di Emozioni”, che consiglio a tutti di leggere..